arrow_upward
arrow_back
Torna alla panoramica

Come il settore immobiliare trae vantaggio dalla digitalizzazione dei parcheggi

La progressiva digitalizzazione e le tendenze innovative non solo stanno plasmando lo sviluppo del settore immobiliare stesso, ma anche delle società di gestione immobiliare, oggi più che mai. I processi obsoleti e la conseguente elevata richiesta di risorse umane e materiali impediscono ancora spesso l'efficienza e la redditività. In questo articolo del blog, scoprite le tendenze del settore, come le soluzioni digitali ottimizzano compiti e processi e quale ruolo svolgono i sistemi digitali di gestione dei parcheggi.

27
.
05
.
2024
31
.
08
.
2023
-
Tempo di lettura
6
minuti
Contenuti

Tendenze del settore immobiliare 2023

L'influenza delle trasformazioni e delle tendenze tecnologiche si è fatta strada da tempo anche in settori economici precedentemente tradizionali, come quello immobiliare. Diversi fattori, come lo sviluppo demografico e urbano, ma anche la sostenibilità e la digitalizzazione, influenzano le tendenze del settore e con esse le richieste e le esigenze degli immobili e dell'ambiente in cui sono costruiti. Questo porta a un continuo emergere di tendenze, che vengono presentate di seguito.

Sviluppo del quartiere

La progettazione e lo sviluppo di spazi urbani nuovi ed esistenti in cui valga la pena vivere influenzano non solo gli urbanisti e gli architetti, ma anche le società immobiliari e di costruzione. Per creare spazi abitativi in cui le persone possano lavorare, vivere e rilassarsi in modo sostenibile, è fondamentale l'interazione tra la progettazione fisica degli edifici, comprese le aree di parcheggio, le infrastrutture circostanti, le piazze e gli spazi verdi all'interno del quartiere. Questo crea un ambiente attraente che promuove l'interazione sociale e contribuisce a migliorare la qualità della vita. Nel corso dello sviluppo dei quartieri, si avverte sempre più l'esigenza di disporre di snodi di mobilità efficienti che colleghino i quartieri tra loro e con i centri cittadini.

Per saperne di più sulla gestione digitale dei parcheggi nel settore immobiliare

ContattiScopri di più

Immobili ad uso misto

Soprattutto nelle città, gli immobili a uso misto sono più richiesti che mai, in quanto combinano l'uso commerciale e privato di una proprietà sotto lo stesso tetto. Utilizzano in modo efficiente lo spazio limitato delle aree urbane e, combinando spazi residenziali e uffici, ma anche servizi e strutture per il tempo libero in un unico luogo, accorciano le distanze e offrono a residenti e utenti un elevato grado di comodità. Per le società immobiliari, gli immobili a uso misto sono interessanti soprattutto per fattori economici, in quanto evitano, ad esempio, i posti vacanti e sono più resistenti ai cambiamenti del mercato grazie alle opzioni di utilizzo variabili. Grazie alla possibilità di utilizzo flessibile, rispondono alle crescenti esigenze di sviluppo dei quartieri e sono quindi una componente indispensabile nelle aree urbane.

Progettazione immobiliare sostenibile

L'aspetto della sostenibilità sta assumendo un ruolo sempre più importante nella progettazione e realizzazione degli immobili. Anche gli edifici esistenti vengono rivitalizzati e adattati alle mutate condizioni economiche o ecologiche: l'integrazione di opzioni di ricarica per la mobilità elettrica e di sistemi solari integrati sta diventando sempre più comune o addirittura obbligatoria per legge. Per le imprese immobiliari e di costruzione, edifici efficienti dal punto di vista energetico e a basso consumo di risorse non solo comportano vantaggi economici grazie alla maggiore efficienza, ma aumentano anche il valore di mercato dell'immobile. Processi efficienti grazie alla digitalizzazione nel settore della gestione dei parcheggi non solo riducono le infrastrutture necessarie, ma anche le parti soggette a usura dei sistemi di barriere e la loro regolare sostituzione.

Digitalizzazione

Il settore immobiliare è stato considerato un'industria conservatrice per un lungo periodo di tempo. L'integrazione e l'utilizzo di tecnologie digitali e di soluzioni di sistema in varie aree del ciclo di vita del settore immobiliare - dalla pianificazione e sviluppo alla vendita, dall'affitto alla gestione e all'utilizzo degli immobili - ha preso velocità solo negli ultimi anni. I potenziali inquilini e acquirenti utilizzano le soluzioni digitali, ad esempio, per cercare gli immobili adatti su piattaforme online o per utilizzare dispositivi domestici intelligenti nelle proprie case. I gestori di immobili, d'altro canto, beneficiano di processi ottimizzati e di risorse utilizzate in modo efficiente, con conseguenti vantaggi economici quando utilizzano tecnologie digitali come le soluzioni di parcheggio intelligenti.

Per saperne di più sulla gestione digitale dei parcheggi nel settore immobiliare.

ContattiScopri di più

Gestione digitale dei parcheggi: come creare valore aggiunto per gli immobili

Le società di gestione immobiliare, sia private che di grandi dimensioni, si affidano sempre più spesso a soluzioni digitali per la gestione degli edifici. Queste soluzioni facilitano la gestione di attività complesse e riducono il carico di lavoro. Ad esempio, i processi possono essere ottimizzati grazie all'automazione e i costi possono essere ridotti. La digitalizzazione di aree come la gestione e il controllo dei parcheggi, che non fanno parte delle competenze principali dei gestori di immobili, ha un enorme potenziale. Non solo l'efficienza e la redditività possono essere aumentate, ma anche il valore delle proprietà.

Gestione digitale dei parcheggi in edifici residenziali e uffici

I gestori di immobili residenziali e di uffici beneficiano di molti vantaggi quando utilizzano sistemi di gestione digitale dei parcheggi nelle loro aree di sosta. La gestione dei parcheggi tramite un cruscotto centrale semplifica i processi interni e riduce gli sforzi amministrativi, mentre i diversi gruppi di utenti e le loro condizioni possono essere gestiti facilmente e senza sforzi amministrativi, se necessario. Inoltre, i gestori ricevono dati dettagliati sull'utilizzo dei parcheggi, che possono utilizzare per ottimizzarli. I vantaggi economici derivano dall'eliminazione dei costosi sistemi di barriere. L'implementazione di una soluzione di parcheggio digitale basata sul riconoscimento delle targhe non solo migliora l'immagine di una proprietà, ma può anche aumentarne il valore a lungo termine.

Gestione digitale dei parcheggi nel settore retail

L'uso di soluzioni di parcheggio digitali nelle aree di parcheggio per la vendita al dettaglio, come i gestori di supermercati o i negozi di bricolage, facilita il controllo di queste aree di parcheggio. I parcheggi messi a disposizione dai rivenditori sono gratuiti per consentire ai clienti di effettuare i loro acquisti. I parcheggiatori abusivi spesso occupano i posti auto destinati ai clienti, che sono gratuiti per un periodo di tempo limitato. Se questi posti sono occupati da parcheggiatori abusivi, ciò comporta una riduzione delle vendite per i rivenditori e un impegno del personale per controllare i posti auto. Le soluzioni di parcheggio digitali, come quelle di Peter Park, determinano automaticamente il tempo massimo di sosta attraverso il riconoscimento automatico delle targhe. Se questo tempo viene superato, viene effettuato un controllo automatico. I dipendenti del commercio al dettaglio possono così dedicarsi ai loro compiti effettivi nell'azienda e la disponibilità di parcheggi per i clienti del commercio al dettaglio è assicurata. La disponibilità di spazi liberi e un'esperienza di parcheggio piacevole favoriscono la frequenza dei visitatori e le vendite.

Nel caso di centri commerciali che ospitano sia attività commerciali che di altro tipo, come studi medici, centri fitness o cinema, la gestione di condizioni diverse per gruppi di utenti diversi gioca un ruolo importante. Con un sistema digitale di gestione dei parcheggi, l'impegno amministrativo per la gestione delle diverse condizioni è ridotto al minimo, con conseguente risparmio di risorse amministrative e riduzione delle richieste dei clienti. Un sistema senza barriere, anch'esso basato sul riconoscimento dei cartelli di parcheggio, non solo riduce significativamente i costi di acquisizione e manutenzione, ma offre anche ai visitatori un'entrata e un'uscita senza soluzione di continuità senza fermarsi alla barriera, evitando così gli arretrati, soprattutto nelle ore di punta. La possibilità di pagare in contanti alla macchina, ma anche tramite NFC, carta o app, nell'ambito del parcheggio digitale, contribuisce alla soddisfazione dei clienti e completa un'esperienza di parcheggio di facile utilizzo.

Conclusione: il settore immobiliare beneficia della digitalizzazione a lungo termine

La progressiva digitalizzazione e le tendenze innovative stanno influenzando fortemente il settore immobiliare e le sue amministrazioni. I processi obsoleti spesso ostacolano l'efficienza e la redditività. Fattori come lo sviluppo demografico o urbano stanno influenzando il settore e l'emergere di tendenze come lo sviluppo di quartieri, proprietà a uso misto e l'implementazione di tecnologie e soluzioni di sistema digitalizzate. Se queste vengono utilizzate nel settore immobiliare per semplificare i processi e ridurre le spese amministrative ed economiche, non solo aumenta l'efficienza, ma anche il valore di mercato e l'attrattiva per inquilini e acquirenti.

La gestione digitale dei parcheggi ha un enorme potenziale e rappresenta una soluzione interessante per aumentare l'efficienza e quindi la redditività del settore immobiliare automatizzando i processi.

Fissa subito un colloquio con il nostro team di esperti

Analisi senza impegno del potenziale del tuo parcheggio
Risposte a tutte le tue domande
Tutte le informazioni sulla nostra soluzione di sistema conforme alla protezione dei dati
Organizzate una consulenza con il nostro team di esperti
Chiamateci

Peter Park per i vostri parcheggi

Saremo lieti di consigliarvi sulle possibilità di gestione digitale dei parcheggi.